Riconciliazione dei dati

Che cos’è la riconciliazione dei dati?

Il processo di integrazione dei dati inizia con la replica di dati provenienti da fonti diverse prima che vengano uniti e trasformati in un formato adatto per l’uso nel database o nel sistema di destinazione. Ma prima è necessario verificare che i dati di destinazione siano gli stessi del sistema di origine. La riconciliazione dei dati è il termine assegnato a questa verifica dei dati di destinazione rispetto ai dati di origine originali.

Perché la riconciliazione dei dati è essenziale

Non puoi fidarti dei tuoi dati senza la verifica dei dati

Quindi hai i tuoi dati nel tuo Data Lake o Data Warehouse. Ma come fai a sapere che è completa, e che non ci sono dati mancanti? Senza dati completi di alta qualità, tutte le tue analisi intelligenti e le informazioni sui dati semplicemente non possono essere attendibili. I dati errati porteranno a intuizioni errate, e non è quello che vuoi per i tuoi progetti di gestione dei dati.

Estratti completi vs Modifica Acquisizione dati

Alcune organizzazioni si affidano a estratti completi dall’origine per prevenire la perdita di dati. Questi sono ingombranti, richiedono molto tempo per estrarre e caricare e tassare pesantemente il sistema. Per questo motivo, gli estratti completi dei dati vengono eseguiti raramente, ad esempio alla fine della giornata. Modificare l’acquisizione dei dati utilizzando i log delle transazioni è un modello di progettazione molto migliore per replicare i dati alla destinazione, in quanto può essere fatto più frequentemente. Ha impatto zero sulla fonte ed è veloce da estrarre e caricare. Con Change Data Capture, la riconciliazione dei dati è essenziale per assicurarsi che tutti i dati siano atterrati in modo sicuro nella destinazione.

Il confronto dei conteggi dei record non sempre funziona

È necessario verificare costantemente i dati e assicurarsi che qualche problema di rete o altro problema di infrastruttura non abbia impedito l’estrazione, la trasformazione o il caricamento dei dati nella destinazione. Alcune organizzazioni si affidano ai conteggi dei record e confrontano i conteggi di origine e destinazione. Questo è meglio che non fare nulla, ma ancora non risolve completamente il problema. Se gli aggiornamenti non vengono acquisiti o applicati correttamente, i conteggi dei record possono essere gli stessi ma i dati possono essere drasticamente diversi.

Come verificare la completezza dei dati

La riconciliazione dei dati deve essere eseguita a livello di colonna per le colonne più importanti e questo è un compito importante per le grandi fonti di dati in quanto mette un carico enorme sui sistemi di origine e richiede un sacco di lavoro di ingegneria – un esercizio costoso sotto entrambi gli aspetti. E quando i dati cambiano e vengono aggiornati costantemente, se il sistema di origine non ha davvero un tempo tranquillo o ha una finestra molto piccola per la verifica dei dati, questo è impossibile da raggiungere.

Dati inaffidabili significa ritardi nell’ottenere insight o peggio-insights imperfetti

Quando la tua azienda perde fiducia nei dati, cercherà di navigare nella piattaforma dati creata per risolvere questo requisito, per fornire una base scalabile e affidabile per tutti i progetti e le informazioni di gestione dei dati. Misure disperate pari dati cattivi e inutilizzabili. Per la massima efficacia, la riconciliazione dei dati deve essere eseguita a livelli di conteggio dei record E a livello di singola colonna con prestazioni elevate. Se ci sono discrepanze, il software di verifica dei dati dovrebbe fornire notifiche tempestive quando vengono trovate discrepanze di dati e semplici modi per risolverle.

BryteFlow TruData è il software automatizzato di riconciliazione e convalida dei dati di BryteFlow che controlla la completezza e l’accuratezza dei dati.

Dai un’occhiata in prima persona al nostro strumento di riconciliazione dei dati. Mettiti in contatto con noi per una prova GRATUITA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

lg