Esiste un programma pratico di pulizia per le mamme che lavorano? Sì! Perché siamo tutti diversi, ci vorrà del tempo per creare e farlo funzionare per ogni famiglia e ogni famiglia. Ma, una volta che lo crei, ti chiederai come sei stato in grado di funzionare senza di esso.

Alcuni dei programmi di pulizia che si possono avere incontrato può sembrare troppo sopra le righe e farlo sembrare tutto il tempo dopo il lavoro sarebbe stato speso per le faccende di pulizia. E questo non sembra affatto attraente. Né è realistico, in quanto porterà rapidamente al burnout. Quindi, come manteniamo una casa pulita mentre lavoriamo a tempo pieno?

Questo post può contenere link di affiliazione. Puoi leggere la mia informativa completa qui.

Perché le mamme che lavorano dovrebbero avere una routine di pulizia?

Le mamme che lavorano possono facilmente essere sopraffatte dalle faccende domestiche. Sembra che non ci sia abbastanza tempo ai nostri giorni per tenere tutto sotto controllo. Le mamme che lavorano si destreggiano tra molte responsabilità diverse e le attività di pulizia sembrano non finire mai.

Avere una routine di pulizia renderà sicuramente le tue responsabilità domestiche più facili da affrontare. Per uno, ottenere su un programma di pulizia eliminerà un sacco di stress legati a ciò che si dovrebbe pulire e quando. Si farà che la decisione quando si sta pianificando le attività di pulizia e che sarà solo seguire il programma.

Avere la routine ti aiuterà anche a mantenere pulita la tua casa. Qual è l’obiettivo principale qui, giusto? Quando le cose si puliscono regolarmente, non si sporcano molto tra le sessioni di pulizia e non richiedono molto tempo per farle. E ‘davvero una win-win per le mamme che lavorano stanchi che amano mantenere la loro casa pulita o clean’ish’ clean

Che cosa è un buon programma di pulizia della casa?

Per prima cosa, facciamo qualcosa di molto chiaro. Un buon programma di pulizia della casa è quello che funziona per VOI. Solo perché un programma di pulizia specifico funziona per i tuoi amici, non significa che funzionerà anche per te. Ha bisogno di adattarsi naturalmente al tuo stile di vita e al tuo programma familiare.

È meglio iniziare a pensare alle routine di pulizia in tre diverse categorie: pulizia giornaliera, settimanale e profonda. In altre parole, si vuole pensare alla frequenza con cui si desidera completare diversi tipi di attività di pulizia.

Routine di pulizia giornaliera

Pensa ai tipi di attività che desideri completare ogni singolo giorno. La maggior parte delle mamme che lavorano lo suddividono in compiti che completano durante le loro routine mattutine o le routine serali.

Mattina Compiti

  • svuotare la lavastoviglie
  • pulire dopo la prima colazione
  • pulire la cucina contatore in alto

Serata Compiti

  • pulire dopo cena
  • caricare la lavastoviglie
  • pulire la cucina contatore top
  • pulire il tavolo da pranzo
  • sweep/vacuum il pavimento (se necessario)

L’idea dietro a una quotidiana pulizia di routine è quello di entrare in una abitudine di pulire dopo di noi, ogni singolo giorno. Questi compiti non richiedono molto tempo, ma sappiamo tutti cosa succede quando non restiamo in cima alla pulizia. Il disordine e il disordine si accumulano molto velocemente!

Tuttavia, fare piccole cose ogni giorno sarà davvero un lungo cammino per aiutarti a rimanere in cima alla pulizia.

RELATED: PRODUCTIVE DAY ROUTINE OF A WORKING MOM

Pulizia settimanale

Passiamo ora a una pulizia settimanale. Questa routine è fondamentalmente dividendo le attività di pulizia settimanali tra i giorni della settimana. Queste sono fondamentalmente cose che si desidera pulire su base settimanale.

Le cose tipiche includono faccende come: passare l’aspirapolvere, pulire, spolverare e pulire i bagni. È inoltre possibile includere cose come pulire il frigorifero o prendersi cura di documenti. Puoi dividerlo come vuoi! Ecco un mio modello di programma di pulizia settimanale compilato.

Ecco esattamente quello che faccio durante la settimana. Tieni presente che puoi facilmente scambiare le attività di pulizia tra i giorni se succede qualcosa.

LUNEDI

Dopo il fine settimana, mi piace iniziare la mia settimana facile 🙂 Questo è il motivo per cui i miei lunedì sono per la pulizia dell’ufficio e qualsiasi lavoro di ufficio che ho accumulato nel corso della scorsa settimana. La pulizia stessa comporta spolverare, raccogliere qualsiasi disordine che si posa intorno e pulire tutte le superfici come scrivania, finestra e tavolino.

Per quanto riguarda i documenti, mi piace fondamentalmente passare attraverso la mia pila di documenti e risolverli. Tutto ciò che ha bisogno di azione andrà alla mia cartella settimanale. E tutto il resto sarà o campo di distanza o gettato via.

MARTEDÌ

Il giorno successivo è per le camere da letto. Questo è dove io polvere e pulire tutte le superfici nelle nostre camere da letto. E ne abbiamo tre. Vi dirò che non mi ci vuole molto. La ragione di ciò è che le nostre camere da letto sono abbastanza disordine libero. I miei figli, che sono 4 e 8 hanno un paio di giocattoli e libri nelle loro stanze come la maggior parte delle loro cose è attualmente nella sala giochi. E la nostra camera da letto principale ha ancora meno cose. Siamo andati per un look molto minimalista-abbiamo veramente sbarazzato di un sacco di ninnoli un paio di anni fa e che ridurre il tempo di spolverare da un sacco!

RELATED: MINIMALISM - GRADUAL TRANSITION

MERCOLEDÌ

Mercoledì è il giorno in cui pulisco la mia zona giorno principale. Che comprende il nostro soggiorno, sala da pranzo, e l’isola cucina. Questo è dove passiamo la maggior parte dei nostri giorni. E questo significa che due persone che lavorano a tempo pieno da casa, un bambino che fa apprendimento a distanza, e un bambino che gioca tutto il giorno

Questo giorno è dove io polvere, superfici pulite, raccogliere qualsiasi disordine trova sempre la sua strada per lo spazio di vita, assicurarsi che tutte le coperte sono piegate, e telecomandi sono disinfettati. Pulisco anche l’interno della finestra del mio soggiorno-le impronte digitali e le stampe sulla fronte possono essere trovate abbastanza spesso 😉

GIOVEDÌ

Non puoi avere una pratica routine di pulizia per una mamma che lavora senza una giornata dedicata alla cucina! E per me, questo è giovedì. Ho scelto questo giorno perché di solito facciamo la spesa il venerdì. In questo modo posso assicurarmi che il mio frigorifero sia pulito e che mi sbarazzi di oggetti scaduti o inutilizzabili. Questo mi dà anche l’opportunità di fare un inventario del mio frigorifero e dispensa per vedere se ho bisogno di ottenere qualcosa alla mia lista della spesa.

La pulizia della cucina comporta la pulizia della cappa, del forno e del microonde e la pulizia spot dei miei armadi. Pulisco anche i miei elettrodomestici in acciaio inossidabile, tutti i ripiani e do al mio lavandino un ottimo scrub.

VENERDÌ

L’ultimo giorno della mia routine di pulizia! E quel giorno è quando faccio la maggior parte delle mie pulizie. Pulisco il bagno principale e mi prendo cura di tutti i pavimenti. Lo faccio di proposito perché mi piace molto il bagno e i pavimenti appena puliti nei fine settimana. I fine settimana sono anche quando mi piace il mio bagno-che è il motivo per cui voglio che sia appena pulito.

Pertanto, i venerdì stanno pulendo i giorni più pesanti per me – ma questo è totalmente per scelta. È possibile spostare la pulizia del bagno o del pavimento in un altro giorno se si preferisce avere il venerdì sera meno pulizia intensiva 😉

RELATED: BATHROOM ORGANIZATION FOR BUSY MOMS

SABATO & DOMENICA

Il sabato e la domenica sono progettati per essere giorni liberi dalle attività di pulizia quotidiane. Tuttavia, è anche possibile utilizzare i fine settimana per recuperare il ritardo sulle cose o per fare una pulizia profonda di una zona della casa. Mi piace anche usare i miei fine settimana per lavorare su progetti specifici intorno alla casa.

Questo programma di pulizia è pensato per avere una certa flessibilità integrata in esso. Perché sappiamo tutti che come mamme che lavorano, le nostre settimane non sono le stesse. Alcune settimane potrebbero essere così folli con il lavoro che non abbiamo il tempo di completare alcune delle attività di pulizia settimanali. E dovremo recuperare il ritardo nei fine settimana.

Routine di pulizia profonda

Ora parliamo dell’ultimo pezzo del puzzle, che è la routine di pulizia profonda. Questo è quello con cui ho lottato di più per molti anni. Semplicemente perché non avevo alcun tipo di programma o sistema per farlo funzionare.

Così che cosa è una routine di pulizia profonda?

È esattamente ciò che sembra. Davvero entrare in tutti gli angoli e fessure che non ci preoccupiamo con quando facciamo la nostra pulizia settimanale. Ad esempio, quando pulisci le tue camere da letto ogni settimana, probabilmente ti concentrerai su spolverare, mettere via le cose e passare l’aspirapolvere. Ma si potrebbe non pulire il battiscopa o apparecchi di illuminazione. Almeno io no Or O probabilmente non prendi tutto dal frigo e dal freezer ogni settimana per lavare tutti gli scaffali. Invece, sarà solo rapidamente pulirlo.

Ed è qui che entra in gioco la routine di pulizia profonda.

Ci sono così tante opzioni diverse per un programma di pulizia profonda. È possibile creare un programma mensile in cui ogni mese si dedica un po ‘ di tempo a specifiche attività di pulizia profonda. Ad esempio a gennaio, puoi concentrarti sulla pulizia profonda della cucina e a febbraio puoi pulire a fondo le tue camere da letto. Concentrarsi su un’area specifica della tua casa ogni mese è una pratica condivisa da Clean Mama.

Un’altra opzione popolare è il sistema Fly Lady, in cui dividi la tua casa in zone e la pulisci in profondità zona per zona.

E puoi anche creare totalmente la tua versione di una routine di pulizia profonda. Come mamme che lavorano a volte è difficile trovare il tempo per la pulizia. Che è mi piace personalizzare tutto

La mia routine di pulizia profonda è abbastanza semplice. Ho annotato tutti i compiti di pulizia profonda per la mia casa. E cerco di affrontarli ogni trimestre. Di solito dedico un paio d’ore durante il fine settimana per svolgere alcune delle attività di pulizia profonda. A volte, se il tempo lo consente, incorporerò le attività di pulizia profonda nel mio programma di pulizia settimanale.

Ad esempio, potrei pulire il forno durante la sera quando sto pulendo la mia cucina. O potrei pulire la malta nella mia doccia il giorno della pulizia del bagno.

La cosa più importante è la flessibilità! Come mamma che lavora che è una chiave per il nostro successo nel mantenere la nostra casa pulita. Se non si arriva a qualcosa che mese o trimestre-si può iniziare con quel compito il mese prossimo.

Come creare la propria routine di pulizia realistica

Ci sono un sacco di diverse routine di pulizia là fuori. E tutti hanno una grande base di fan! Ma come scegliere quello che funzionerà per te?

Devi decidere quale si adatta meglio al tuo stile di vita e alle tue preferenze. Se siete il tipo di persona che ama davvero trascorrere il fine settimana facendo attività di famiglia, che la routine di pulizia che coinvolge spendere un paio d’ore il sabato pulizia della vostra casa semplicemente non sarà la giusta misura per voi.

Se vi trovate a spendere un sacco di tempo a pulire ogni area della vostra casa – si potrebbe avere un problema di avere troppe cose e decluttering potrebbe essere la soluzione a lungo termine.

Quindi dai un’occhiata agli esempi e ai modelli in questo post e vedi qual è la soluzione migliore. Prova uno fuori e vedere se funziona per voi. In caso contrario, regolare o provare un’altra routine di pulizia. Tieni presente che per creare una routine di pulizia realistica devi essere flessibile, iniziare a delegare alcune faccende di pulizia e capire che ogni routine di pulizia deve essere regolata di volta in volta.

Sii flessibile con la tua routine di pulizia

Come mamme che lavorano, la cosa numero uno con cui devi iniziare è la flessibilità. Eventuali modifiche al programma di lavoro, il livello o la responsabilità, o il tipo di progetti che fate, avrà un impatto vostro programma di casa. E questo include anche la pulizia.

Devi assolutamente flessibile. Ciò significa che se non si arriva a un compito di pulizia che avete elencato per Martedì, è sufficiente arrivare ad esso il mercoledì, il fine settimana, o si può aspettare la prossima settimana.

Concediti molta grazia! Non siamo superwomen ma donne che lavorano.

Delegare le faccende di pulizia

Coinvolgi i tuoi familiari nell’aiutare con le faccende domestiche. Non devi fare tutto da solo. Questa è una delle insidie in cui spesso cadiamo come mamme che lavorano.

Facciamo tutto da soli!

Perché? L’elenco delle ragioni è molto lungo. Ma penso che uno dei principali sia che è più veloce farlo in questo modo. so che i miei figli impiegheranno il doppio del tempo per mettere via i loro vestiti dopo aver fatto il bucato. E probabilmente non li metteranno nello stesso identico punto nell’armadio che farei io. Ma è davvero così importante?

Perché alla fine se lavoriamo insieme come una squadra finiamo la pulizia to-do list molto più veloce. E questo significa che possiamo passare più tempo insieme come una famiglia facendo cose che amiamo.

Regolare il programma di pulizia

Routine di pulizia sono grandi! Ma non sono pensati per essere restrittivi. Li creiamo per aiutarci a pianificare in anticipo e sentirci meno sopraffatti. Ma dobbiamo renderci conto che non esiste un programma perfetto. Ciò che funziona oggi potrebbe ora funzionare anche in un mese. Man mano che il tuo programma cambia, i bambini invecchiano e aiutano di più, puoi apportare piccole modifiche (o anche grandi) per migliorare ulteriormente la tua routine di pulizia.

Inoltre, pensa agli aggiustamenti in forma di ciò che effettivamente pulisci. Ti dirò che pulire prima dei bambini significava qualcosa di completamente diverso una volta che li avevo. Quello che hai usato per pulire su base mensile l’anno scorso ora ti accontenti di pulirlo trimestralmente.

Pensate a questi suggerimenti programma di pulizia come una linea di base o un modello che si arriva a fare il vostro proprio. Provalo e aggiungi il tuo spin it! Rendilo LA TUA ROUTINE DI PULIZIA

Come appare il tuo programma di pulizia in questo momento? Ne hai uno? Altrimenti, cosa ti impedisce di provarne uno?

Routine di Pulizia per le Mamme che Lavorano
Diffondere l’amore

PinterestFacebookLinkedinTwitter

PinterestFacebookLinkedinTwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

lg