Sei nuovo nel mondo della musica elettronica e del DJing? Il mercato offre un’ampia varietà di DJ gear per iniziare a mixare e suonare con effetti, con il CDJ 3000 e il Denon SC6000 che sono forse le migliori scelte in questo momento.

In questo articolo, vi racconterò le migliori caratteristiche di ogni giocatore, i loro pro & contro, e quale si dovrebbe essere la scelta rispetto agli altri.

Una delle prime grandi decisioni che i DJ principianti e journeyman devono spesso prendere è scegliere il giocatore più adatto a loro. E così per aiutare i nuovi DJ, ho deciso di scrivere questo articolo.

C’è una mancanza di risorse di questo tipo disponibili su Internet, quindi sono abbastanza sicuro che sarà davvero utile per le persone che confrontano questi due giocatori.

Pioneer CDJ-3000 vs SC6000 di Denon: Principali differenze e somiglianze

Quindi, come ho fatto riferimento sopra, entrambi questi due DJ player hanno i loro pro e contro, quindi il prodotto che scegli farà affidamento su ciò che sei e non sei desideroso di accontentarti.

Sotto, troverai un ampio resoconto delle differenze principali tra questi due giocatori e anche un paio di somiglianze. Basta ricordare che questa non è una carrellata totale del considerevole numero di differenze, piuttosto è solo un articolo conciso su quelli primari e più applicabili.

Il CDJ-3000 ha una Jog Wheel migliore

Uno dei vincitori ha a che fare con il reparto jog wheel. Il motivo è che il CDJ ha una jog wheel di qualità superiore, qualcosa che puoi notare quando lo usi.

Non dicendo che Pioneer jog wheel sono esclusivamente migliori senza alcuna eccezione, ma in questo caso, è una sensazione davvero diversa.

Come probabilmente sapete già, Pioneer ha deciso di utilizzare un jog wheel meccanico per il nuovo CDJ-3000, cosa che ci si aspettava praticamente da tutti i fan di Pioneer.

Uno dei cambiamenti cosmetici più evidenti include una piccola modifica alla piastra superiore in acrilico. Questa parte è ora leggermente scanalata, rispetto ai CDJ più vecchi con una piastra superiore piatta.

Altre aggiunte principali a questa nuova jog wheel sono l’inclusione di un nuovo display a LED proprio nel mezzo della jog wheel.

Questa schermata utile vi darà tutti i tipi di informazioni importanti come il BPM della canzone in riproduzione, la durata della canzone, tra le altre informazioni.

Altre cose che, questo schermo a LED mostra di includere la posizione della traccia, hot cue, cue loop posizioni, e hanno anche dire se si dispone di modalità Slip on, mentre anche dando uno stato rapido su entrambi sync e master deck.

È sicuramente una delle caratteristiche più richieste che i fan hanno chiesto per il CDJ-3000, e Pioneer per fortuna e finalmente consegnato.

Rispetto al CDJ-3000, il Denon SC6000 ha avuto questa caratteristica per un bel po ‘ di tempo, mentre l’aggiunta di altre cose interessanti come ad esempio dando la possibilità di aggiungere un’immagine al centro del jog wheel. Ma a parte questo, le caratteristiche di SC6000 e CDJ-3000 sono piuttosto simili.

Una delle differenze di cui dobbiamo parlare riguarda la versione SC6000M. Questo prodotto Denon presenta un piatto motorizzato, che è super cool ma non tutti lo troveranno utile.

Se ti interessa davvero questa funzione, potresti voler scegliere questa versione sul CDJ-3000, ma a parte questo, direi che il jog wheel CDJ3000 è un po ‘ meglio.

Sembra un po ‘ più resistente e reattivo, e anche se non è una grande differenza, alcuni DJ più esperti probabilmente lo noteranno.

Se stai cercando il prodotto con il maggior numero di caratteristiche, scegli la Denon, ma se stai cercando componenti più durevoli e affidabili, scegli il CDJ-3000, almeno per quanto riguarda il reparto jog wheel.

La Denon SC 6000 è più conveniente

Una delle differenze più importanti di cui dobbiamo parlare è la differenza di prezzo. Il Denon è significativamente più conveniente rispetto al CDJ 3000, e non solo, direi anche che è un valore molto migliore.

La ragione di ciò è che si ottengono molte più funzionalità con il prodotto Denon rispetto al CDJ. Come avete notato leggendo questo articolo, il prodotto Denon ha molte caratteristiche che il CDJ non ha.

Ecco perché il CDJ-3000 è stato criticato quando è stato introdotto sul mercato, molti hanno ritenuto che il prezzo fosse troppo alto per quello che si ottiene e che Pioneer non ha aggiunto tante funzionalità per chiedere davvero quella somma di denaro.

Direi che le persone che stanno dicendo questo hanno ragione. Direi che Pioneer avrebbe dovuto includere almeno le opzioni di connettività migliorate per rendere il punto di prezzo valsa la pena.

Quando si tratta delle caratteristiche principali presenti sul Denon che non possono essere trovate sul CDJ-3000, includono 3 porte USB rispetto a solo 1 sul CDJ-3000, più soluzioni di streaming e connettività (wifi, tidal, beatport, dropbox), un disco rigido integrato e più compatibilità con Serato.

Questo è uno dei motivi principali per cui Denon sta lentamente ma inesorabilmente visualizzando prodotti Pionieristici sul mercato. Essi hanno offerto prodotti di grande qualità, con alcuni di loro anche superando Pioneer gear in vendite e recensioni.

Ci sono alcune persone che pensano che Denon sta per aumentare i prezzi non appena hanno battuto Pioneer nel mercato DJ gear.

Onestamente penso che potrebbe essere possibile, ma l’aumento dei prezzi probabilmente non sarà così alto. Non penso che avranno mai un prezzo uguale ai prodotti pioneer.

Il CDJ 3000 ha una migliore reputazione di affidabilità

Uno dei motivi per cui le persone scelgono spesso i prodotti pioneer è che credono di essere più affidabili e affidabili di qualsiasi altro giocatore sul mercato, qualcosa che personalmente penso sia vero.

Ho usato diversi CDJ nel corso degli anni e non ho mai avuto un singolo problema hardware. Tutti gli attrezzi e i materiali utilizzati si sentono molto solidi, senza che nessuno di loro si esaurisca o si consumi.

Ecco perché sono così popolari nei club affollati di tutto il mondo. Potrebbero essere costosi ma sono sicuramente costruiti per durare, qualcosa che molti locali notturni spesso notano, a parte il fatto che sono sempre la prima scelta in questo segmento.

Ho usato CDJ di 5 anni che sono stati usati settimanalmente più volte per diversi anni, il che è una grande testimonianza della loro qualità. I proprietari potrebbero dover sostituire una manopola o due, ma questo è qualcosa di molto minimale. I componenti principali tendono a funzionare molto bene nel complesso.

I prodotti Denon sono anche ben fatti, direi. Penso che non abbiano la stessa qualità di Pioneer gear, e questo è qualcosa che ho notato con la loro attrezzatura più vecchia. Non sono sicuro che questo è il caso con la loro roba nuova, ma roba vecchia tende ad essere molto conveniente sul mercato usato a causa di questo fatto.

Ora, c’è qualche ingranaggio Denon che è fino a pagare con roba Pioneer quando si tratta di affidabilità. Questo tende ad essere il loro equipaggiamento di fascia alta. Direi che questi giocatori sono all’altezza di quello che Pioneer sta facendo quando si tratta di affidabilità.

Ma nel complesso, Denon e Pioneer sono i produttori che stanno facendo il meglio in questa categoria. Tendono ad avere i giocatori che durano più a lungo sul mercato, quindi onestamente non puoi sbagliare con uno di questi due.

Ci sono alcuni fattori di cui ho quasi dimenticato di parlare quando si tratta dell’affidabilità di questi due marchi, e questo è il prezzo di riparazione e manutenzione di queste due unità. La verità è che mantenere il Pioniere è un po ‘ più costoso. Le parti sono più costose, che è qualcosa a cui pensare prima di acquistarlo.

Al contrario, i giocatori Denon sono più facili e più convenienti da mantenere, che è perfetto per le persone che sono più su un budget.

Il Denon SC 6000 ha un design più fresco

Lo stile è ovviamente qualcosa di più soggettivo, ma penso che possiamo raggiungere un consenso quando si tratta di questo punto. Onestamente penso che la Denon SC6000 sembra un po ‘ meglio del prodotto Pioneer, e questo è per diversi motivi.

Il primo è l’anello LED che Denon ha installato sul jog wheel. Sembra onestamente incredibile ed eleva davvero l’aspetto di questo giocatore, facendolo sembrare molto più costoso di quello che è veramente. Da quello che ho capito l’anello LED può cambiare i colori in modo da poter abbinare il colore ai colori generali del luogo in cui stai giocando.

Pioneer ha alcune cose da fare per loro nel reparto stile, e questo è il fatto che hanno un aftermarket più grande rispetto ai giocatori Denon.

Il CDJ ha una selezione di skin personalizzata più ampia rispetto ai lettori Denon. È possibile trovare alcuni disegni davvero cool rispetto a quello che viene offerto per il Denon. Essi tendono anche ad essere un po ‘ più conveniente di quello che viene offerto per la SC6000.

Inoltre, spesso venduto sul mercato degli accessori è colorato manopole, che sono un insieme di manopole di diversi colori che è possibile sostituire in modo da avere un tempo più facile distinguere tutto. Proprio come le pelli, c’è una varietà più grande per il CDJ rispetto al SC6000.

Il CDJ è la scelta più flessibile

Mentre il Denon è il miglior bang per il dollaro senza dubbio, si potrebbe anche fare l’argomento che il CDJ è la scelta più flessibile tra questi due giocatori.

La ragione di ciò è che il CDJ è la scelta più utilizzata tra il 2. Se hai anni di DJ e mixaggio, c’è la possibilità che tu abbia più familiarità con il layout del CDJ, il che significa che fare la transizione al CDJ-3000 sarà un pezzo di torta.

Inoltre, se hai utilizzato esclusivamente i CDJ in passato, è più probabile di quanto tu abbia esperienza con rekordbox rispetto a Serato, che è più comunemente usato con i prodotti Denon.

Quando si tratta di CDJ-3000, si dice anche che questa versione CDJ tende a funzionare meglio con Rekordbox. Quindi sarai davvero felice e non avrai problemi di transizione con la nuova versione.

Concludi

Spero che tu abbia trovato utile questo articolo. Dal momento che il CDJ 3000 è uscito un mese fa, ci sono state diverse persone che hanno chiesto confronti diretti tra esso e la sua competizione principale, che è la SC 6000.

Prima di tutto, lascia che ti dica che non importa quale scegli o preferisci, entrambi sono scelte eccellenti e onestamente non puoi sbagliare con nessuno di loro.

Quando si tratta delle differenze tra loro, il CDJ 3000 è più adatto al DJING di fascia alta. Si dice spesso che Pioneer è lo standard del club in tutto il mondo, e posso sicuramente confermarlo.

E questo ha più a che fare con la tradizione che con qualsiasi altra cosa. Pioneer gear è affidabile e un DJ competente può davvero creare mix malati con esso, ma sono stati alla ricerca di quote di mercato ad altri marchi là fuori, come Denon.

Questo è il motivo per cui SC 6000 è stato ed è un grande successo: è stato un lettore di alta qualità che rivaleggiava con il CDJ in termini di qualità costruttiva, fornendo più funzionalità che sono assenti nel CDJ, mentre allo stesso tempo undercutting Pioneer nel prezzo.

Ecco perché sto raccomandando alla maggior parte delle persone di scegliere Denon in questi giorni: la loro attrezzatura è semplicemente troppo buona per il prezzo. Ora, se sei un DJ che aspira a diventare la prossima grande cosa, ti consiglio di scegliere il CDJ invece. Questo perché è ancora lo standard del club, e quindi familiarizzare con il layout di uno è qualcosa di molto importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

lg