Desiderio di un po ‘ di cioccolato o forse di patatine salate? Abbiamo tutti sperimentato voglie di cibo e mentre la maggior parte sono puramente psicologico, ci possono essere alcune prove scientifiche sul motivo per cui alcune persone bramano determinati alimenti più di altri e perché il desiderio di cibo può apparire improvvisamente dal nulla.

Il tuo corpo potrebbe non desiderare quel cibo specifico, ma piuttosto qualcosa nel cibo. Quindi scopri quali sono le tue voglie di cibo e come puoi soddisfarle prima di raggiungere quelle prelibatezze malsane (non nutrienti).

Sale

Morire per qualche patatine fritte, salatini o popcorn? Mentre questi ossequi sono certamente gustosi, non può essere il cibo che si sono in realtà desiderio di, ma piuttosto il sale. A differenza di altri minerali, la maggior parte delle persone non sono a basso contenuto di sodio o carenti in esso per quella materia. Allora perché lo bramiamo a volte? Ci sono molte ragioni, come la gravidanza, uno squilibrio elettrolitico o un’altra carenza di minerali; o forse sei solo dipendente dal sale, poiché più lo mangi più lo vuoi. Tuttavia, una delle cause principali di un desiderio di sale è semplicemente la disidratazione. Ora, mentre la disidratazione è comunemente associata a non bere abbastanza liquidi in una calda giornata estiva, la maggior parte delle persone può facilmente diventare leggermente disidratata quando non beve abbastanza acqua – periodo. Infatti, il 75% degli americani soffre di disidratazione cronica – una condizione che si verifica nel tempo quando una persona non beve abbastanza liquidi giorno dopo giorno.

Pubblicità

Quindi cosa c’entra questo con il sale? È piuttosto semplice: il sale aiuta il corpo a trattenere l’acqua, e quindi i nostri corpi lo bramano quando cercano di trattenerlo. Quindi la prossima volta che hai voglia di prendere un sacchetto di patatine fritte, prova prima un bicchiere d’acqua e vedi se la tua brama va via.

Cioccolato

Non ci sono molte persone, specialmente donne, che possono dire di non aver mai provato la voglia di mangiare cioccolato. Ora, se hai voglia di cioccolato, non significa che hai una carenza di cioccolato, anche se la maggior parte di noi probabilmente lo preferirebbe, ma potrebbe significare che stai esaurendo il magnesio.

Il quarto minerale più abbondante nel corpo, il magnesio è necessario per ogni singolo dei nostri organi per funzionare correttamente. È necessario per una corretta funzione nervosa e muscolare, affinché il sistema immunitario rimanga forte, per il controllo della pressione sanguigna e per la regolazione di altri minerali, incluso il calcio, all’interno del corpo, oltre ad essere necessario per più di 300 reazioni biochimiche. Mentre il magnesio può essere trovato in diversi alimenti diversi, molte persone, in particolare le donne, non ne consumano abbastanza e possono anche essere carenti in esso. Allora perché abbiamo bisogno di cioccolato? Per quanto sorprendente possa sembrare, la fava di cacao è uno degli alimenti con la più alta quantità di magnesio. Tuttavia, c’è una piccola cattura – mentre la fava di cacao è ricca di magnesio, la maggior parte del cioccolato non lo è. Affinché i benefici superino il costo del consumo di cioccolato (cioè calorie e grassi) è necessario consumare cioccolato fondente che è almeno il 70% di cacao (in peso.) Mentre questo cioccolato amaro non soddisferà i tuoi golosi, ti aiuterà sicuramente ad aumentare i livelli di magnesio.

Oltre alla fava di cacao, è possibile caricare il magnesio aumentando l’assunzione di spinaci, cereali integrali, mandorle, anacardi o halibut.

Soda

Voglia di una lattina di coca cola o un’altra bevanda frizzante? Mentre questo probabilmente significa che si ha sete, e quindi dovrebbe essere raggiungendo per un bicchiere d’acqua, invece, una nuova teoria suggerisce che ci potrebbe essere un altro motivo si sta anelito per una bevanda gassata – bassi livelli di calcio. Mentre il calcio è comunemente associato a una corretta crescita e manutenzione delle ossa, è anche vitale per molte altre funzioni essenziali del corpo, tra cui la coagulazione del sangue, la conduzione nervosa, la contrazione muscolare, la regolazione dell’attività enzimatica, la funzione della membrana cellulare e la regolazione della pressione sanguigna. Infatti, il ruolo del calcio nel corpo è così importante che quando l’assunzione dietetica di calcio è troppo bassa, il corpo attingerà calcio dalle sue ossa, una situazione che può portare all’osteoporosi dopo molti anni. Quindi cosa c’entra con la soda? Come probabilmente siete stati avvertiti, le bevande analcoliche sanguinano il calcio dalle vostre ossa. Quindi, quando hai voglia di una bevanda frizzante, è il tuo corpo che cerca di estrarre il calcio dalle tue ossa. Anche se questa teoria può sembrare un po ‘ inverosimile, e probabilmente lo è, la maggior parte degli adulti ha un basso contenuto di calcio, quindi non vi è alcun danno nell’aumentare l’assunzione giornaliera di latticini a basso contenuto di grassi e altri alimenti ricchi di questo minerale.

Ice

Questo può sembrare un desiderio strano, ma esiste – molte persone bramano il ghiaccio. Allora, qual è la brama tutto? Stranamente, gli studi hanno dimostrato che il desiderio e la masticazione del ghiaccio sono spesso associati all’anemia da carenza di ferro. Come il calcio, il ferro è assolutamente essenziale per la vita. Il ferro è necessario per rendere l’emoglobina, che trasporta l’ossigeno in tutto il corpo; è anche necessario per rimuovere l’anidride carbonica dal corpo, nonché per lo sviluppo muscolare e la corretta funzione. Tuttavia, nonostante l’importanza del ferro nel corpo, è il disturbo nutrizionale numero uno, a livello globale. Allora, qual e ‘ la connessione con l’ice? Gli scienziati non hanno pienamente compreso il legame tra ghiaccio e anemia. Tuttavia, alcuni esperti ritengono che il ghiaccio possa alleviare l’infiammazione e il dolore alla lingua in bocca causato da una carenza di ferro.

Il ferro può essere trovato in carne rossa (magra), pollo e pesce e sono grandi fonti di ferro eme. Gli alimenti vegetali come noci, fagioli secchi, legumi e verdure a foglia verde come gli spinaci sono eccellenti fonti di ferro non eme (la forma vegetale del minerale.) A differenza del ferro eme, il ferro non eme non è facilmente assorbito dal corpo. Per aumentare l’assorbimento, mangiare cibi di ferro non eme in combinazione con la vitamina C, in quanto aiuta il corpo ad assorbire meglio il minerale.

Dolci

Sono le 4 del pomeriggio – ben tre ore dopo il pranzo e pochi per andare fino a cena – e stai bramando qualcosa di dolce – un cibo “pick me up” che ti porterà fino al prossimo pasto. Non preoccuparti, non sei solo; la maggior parte delle persone ha bisogno di qualcosa di dolce che si tratti di un candy bar o di un altro snack zuccherino solo poche ore dopo aver mangiato un pasto. Ciò è causato da uno squilibrio di zucchero nel sangue. Quando si tratta di colazione e anche l’ora di pranzo, la maggior parte di noi riempire i nostri piatti con amidi raffinati, come il pane bianco, poche proteine e purtroppo poca fibra. Questi alimenti sono alti sulla scala dell’indice glicemico in quanto vengono digeriti rapidamente, causando il picco dei livelli di zucchero nel sangue e dandoci così quella spinta energetica. Sfortunatamente, ciò che sale deve sempre scendere, quindi solo poche ore dopo i nostri livelli di glucosio nel sangue crollano, facendoci sentire stanchi, irritabili e bisognosi di qualcosa da mangiare. La maggior parte di noi, ancora una volta, raggiungerà qualcosa con lo zucchero, e il circolo vizioso ricomincerà da capo. Una soluzione è quella di includere più proteine, come pollo o carni e formaggi a basso contenuto di grassi, nonché alimenti ricchi di fibre, come quinoa, farina d’avena vecchio stile o bulgur durante il pasto. Se hai ancora bisogno di uno spuntino a metà mattina o di un tardo pomeriggio prendimi, prendi un frutto, come una mela o alcuni frutti di bosco, poiché non sono solo ricchi di vitamine essenziali, ma sono carichi di fibre che ti terranno pieno fino al tuo prossimo pasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

lg