Giovanile Cortez Angelfish

Ancora una volta, Qualità Marine stanno mostrando la loro dedizione ad offrire pesci acquacoltura per l’industria dell’acquario. È stato un eccellente paio di anni per aquacultured angelfish, e Quality Marine è orgogliosa di annunciare l’arrivo di Aquacultured Cortez Angelfish (Pomacanthus zonipectus) alla loro stocklist. Secondo il loro comunicato stampa, ” Avere questa specie acquacoltura qui è una prima per la qualità marina e forse gli Stati Uniti. A Quality Marine, crediamo fermamente che l’acquacoltura e le catene di approvvigionamento corte siano essenziali per la sostenibilità a lungo termine del nostro commercio e per la salute dei nostri oceani, il che rende ancora più importante il successo dell’allevamento in cattività.”

I pesci angelo Cortez sono uno dei più attraenti e resistenti dei grandi pesci angelo, ma non sono comunemente offerti in vendita nel commercio dell’acquario. Come tutti i pesci selvatici catturati, gli angeli Cortez selvatici appena importati spesso soffrono di parassiti della pelle come la Neobenedenia e difficoltà ad adattarsi alle diete commerciali. I pesci acquacoltura hanno meno probabilità di avere problemi di salute o di alimentazione.

Adulto Cortez Angelfish

CREDITO FOTOGRAFICO: Cortez Angelfish CCBY 2.0 LASZLO ILYES https://www.flickr.com/photos/laszlo-photo/2056534167/in/photolist-48JgXD-ov4XuT-nvGntG

Cortez Angelfish sono naturalmente belle, ma ci sono rapporti che alcuni individui aquacultured stanno mostrando segni insoliti ed esagerati. I giovani sono neri con linee curve gialle contrastanti e bordi blu brillante sulle pinne dorsali, anali e pelviche. Transizione Cortez Angelfish sviluppare sottili, linee blu brillante in modelli abbaglianti. Da adulti, quelle linee alla fine si rompono e sfumano su uno sfondo grigio chiaro con squame nere e spesse barre a forma di mezzaluna giallo senape dietro l’occhio e sul petto.

Giovanile Cortez Angelfish

Cortez Angelfish fare grandi aggiunte al pesce solo acquari come l’unico grande angelfish. Gli adulti a volte possono crescere fino a 18″ e dovrebbero essere alloggiati in serbatoi non più piccoli di 200 galloni. La loro dieta in natura consiste di spugne, tunicati, alghe, briozoi e uova, che possono rendere il pesce angelo Cortez catturato selvatico difficile da nutrire in cattività. Gli esemplari acquaculturati offerti da Quality Marine sono già abituati a diete preparate tra cui cibi surgelati e carnosi. Questi pesci angelo prospereranno su una dieta che include gamberetti Mysis congelati, vongole sul mezzo guscio, miscele di erbivori, preparazioni di pesci angelo contenenti spugne, vermi marini e uova.

Giovanile Cortez Angelfish

Aquacultured Cortez Angelfish non sono solo più resistente, più sano, e più bella rispetto alle loro controparti selvatici, sono sostenibili e meglio per l’ambiente. Restate sintonizzati sul blog Marine Depot per ascoltare più sorprendenti successi dell’acquacoltura marina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

lg