Questa foto non datata trovata sulla pagina VK di Dias Kadyrbayev mostra Kadyrbayev, a sinistra, con il sospetto di attentato alla maratona di Boston Dzhokhar Tsarnaev, in una posizione sconosciuta. Kadyrbayev e Azamat Tazhayakov, due compagni di college di Tsarnaev dal Kazakistan, sono stati incarcerati dalle autorità di immigrazione il giorno dopo la sua cattura di Tsarnaev. Non sono sospetti, ma sono detenuti per aver violato i loro visti per studenti non frequentando regolarmente le lezioni, ha detto l'avvocato di Kadyrbayev, Robert Stahl. Sono detenuti in una prigione della contea di Boston. (Foto AP / VK)

Questa foto non datata trovata sulla pagina VK di Dias Kadyrbayev mostra Kadyrbayev, a sinistra, con il sospetto di attentato alla maratona di Boston Dzhokhar Tsarnaev, in una posizione sconosciuta. Kadyrbayev e Azamat Tazhayakov, due compagni di college di Tsarnaev dal Kazakistan, sono stati incarcerati dalle autorità di immigrazione il giorno dopo la sua cattura di Tsarnaev. Non sono sospetti, ma sono detenuti per aver violato i loro visti per studenti non frequentando regolarmente le lezioni, ha detto l’avvocato di Kadyrbayev, Robert Stahl. Sono detenuti in una prigione della contea di Boston. (AP Foto/VK) (AP2013)

Un compagno di college di Boston Marathon bomber Dzhokhar Tsarnaev è stato rilasciato dalla prigione federale Mercoledì dopo aver completato la sua condanna per aver cercato di ostacolare l’indagine dell’FBI sulle esplosioni gemelle che hanno ucciso tre persone e ferito altri 260 durante la gara 2013.

Un portavoce di Immigration and Customs Enforcement ha confermato che Dias Kadyrbayev era stato trasferito in loro custodia prima della “sua imminente rimozione” nel suo nativo Kazakistan.

Kadyrbayev, ora 24, si è dichiarato colpevole nel 2014 di ostruzione della giustizia e accuse di cospirazione per aver rimosso oggetti dalla stanza del dormitorio di Tsarnaev dopo aver riconosciuto il suo amico nelle foto rilasciate dall’FBI tre giorni dopo l’attentato.

I pubblici ministeri hanno detto che Kadyrbayev ha mandato un sms a Tsarnaev ore dopo che l’FBI ha identificato Dzhokhar e suo fratello maggiore Tamerlan come sospetti nell’attentato del 18 aprile 2013 but ma non ha avvertito le autorità. Hanno aggiunto che il fallimento di Kadyrbayev a farlo ha portato a ulteriori violenze, tra cui l’omicidio del Massachusetts Institute of Technology agente di polizia Sean Collier.

Azamat Tazhayakov, a sinistra, Kadyrbayev, al centro e Dzhokhar Tsarnaev sono visti in questa foto non datata. Tazhavakov è stato condannato per aver ostacolato la giustizia nelle indagini sui bombardamenti.

Azamat Tazhayakov, a sinistra, Kadyrbayev, al centro e Dzhokhar Tsarnaev sono visti in questa foto non datata. Tazhavakov è stato condannato per aver ostacolato la giustizia nelle indagini sui bombardamenti. (AP)

Durante il loro scambio di messaggi, Tsarnaev ha chiesto a Kadrbayev di andare nella sua stanza del dormitorio presso l’Università del Massachusetts Dartmouth e “prendere ciò che c’è.”Gli investigatori hanno detto che Kadyrbayev e un altro uomo hanno rimosso il computer di Tsarnaev e uno zaino contenente fuochi d’artificio che erano stati parzialmente svuotati della loro polvere esplosiva.

Gli agenti federali hanno trovato lo zaino di Tsarnaev in una discarica due giorni dopo.

Circa due ore dopo, i fratelli uccisero l’ufficiale Collier mentre cercavano di fuggire da Boston. Tamerlan Tsarnaev è morto la mattina dopo, 19 aprile, dopo una sparatoria con la polizia nel sobborgo di Watertown. Dzhokhar Tsarnaev fu catturato quel pomeriggio.

Alla sua condanna nel giugno 2015, Kadyrbayev ha detto di aver agito “stupidamente” e di non avere spiegazioni.

Settimane dopo la condanna di Kadyrbayev, Dzhokhar Tsarnaev ricevette la pena di morte per il suo ruolo negli attentati.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

lg